Normal 
 0 
 14 
 
  
  
  
  
  
  
 
 MicrosoftInternetExplorer4 
  
  Casa M+, Matera  L’intervento completa il progetto di Casa M. Si tratta di una copertura per il patio che definisce uno spazio di soggiorno all’aperto e media il passaggio tra interno ed esterno. La “lama” orizzontale è alleggerita da una sezione variabile che si assottiglia verso il giardino e da bucature in corrispondenza delle finestre; attraverso questo espediente la luce del sole raggiunge gli ambienti interni e crea giochi di ombre sempre mutevoli sui muri in tufo.     Data: 2008 | 2010  Progettista: Paolo De Benedictis  Fotografo: Nicola Di Nanna      <<  cambia progetto  >>   
 
 /* Style Definitions */
 table.MsoNormalTable
	{mso-style-name:"Table Normal";
	mso-tstyle-rowband-size:0;
	mso-tstyle-colband-size:0;
	mso-style-noshow:yes;
	mso-style-parent:"";
	mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
	mso-para-margin:0cm;
	mso-para-margin-bottom:.0001pt;
	mso-pagination:widow-orphan;
	font-size:10.0pt;
	font-family:"Times New Roman";
	mso-fareast-font-family:"Times New Roman";}

Casa M+, Matera

L’intervento completa il progetto di Casa M. Si tratta di una copertura per il patio che definisce uno spazio di soggiorno all’aperto e media il passaggio tra interno ed esterno. La “lama” orizzontale è alleggerita da una sezione variabile che si assottiglia verso il giardino e da bucature in corrispondenza delle finestre; attraverso questo espediente la luce del sole raggiunge gli ambienti interni e crea giochi di ombre sempre mutevoli sui muri in tufo.

 

Data: 2008 | 2010

Progettista: Paolo De Benedictis

Fotografo: Nicola Di Nanna

 

<< cambia progetto >>

 Casa M+, Matera  L’intervento completa il progetto di Casa M. Si tratta di una copertura per il patio che definisce uno spazio di soggiorno all’aperto e media il passaggio tra interno ed esterno. La “lama” orizzontale è alleggerita da una sezione variabile che si assottiglia verso il giardino e da bucature in corrispondenza delle finestre; attraverso questo espediente la luce del sole raggiunge gli ambienti interni e crea giochi di ombre sempre mutevoli sui muri in tufo.     Data: 2008 | 2010  Progettista: Paolo De Benedictis  Fotografo: Nicola Di Nanna      &lt;&lt;  cambia progetto  &gt;&gt;

Casa M+, Matera

L’intervento completa il progetto di Casa M. Si tratta di una copertura per il patio che definisce uno spazio di soggiorno all’aperto e media il passaggio tra interno ed esterno. La “lama” orizzontale è alleggerita da una sezione variabile che si assottiglia verso il giardino e da bucature in corrispondenza delle finestre; attraverso questo espediente la luce del sole raggiunge gli ambienti interni e crea giochi di ombre sempre mutevoli sui muri in tufo.

 

Data: 2008 | 2010

Progettista: Paolo De Benedictis

Fotografo: Nicola Di Nanna

 

<< cambia progetto >>

 Casa M+, Matera  L’intervento completa il progetto di Casa M. Si tratta di una copertura per il patio che definisce uno spazio di soggiorno all’aperto e media il passaggio tra interno ed esterno. La “lama” orizzontale è alleggerita da una sezione variabile che si assottiglia verso il giardino e da bucature in corrispondenza delle finestre; attraverso questo espediente la luce del sole raggiunge gli ambienti interni e crea giochi di ombre sempre mutevoli sui muri in tufo.     Data: 2008 | 2010  Progettista: Paolo De Benedictis  Fotografo: Nicola Di Nanna      &lt;&lt;  cambia progetto  &gt;&gt;

Casa M+, Matera

L’intervento completa il progetto di Casa M. Si tratta di una copertura per il patio che definisce uno spazio di soggiorno all’aperto e media il passaggio tra interno ed esterno. La “lama” orizzontale è alleggerita da una sezione variabile che si assottiglia verso il giardino e da bucature in corrispondenza delle finestre; attraverso questo espediente la luce del sole raggiunge gli ambienti interni e crea giochi di ombre sempre mutevoli sui muri in tufo.

 

Data: 2008 | 2010

Progettista: Paolo De Benedictis

Fotografo: Nicola Di Nanna

 

<< cambia progetto >>